Dialogo Familiare

CARRAFELLI DOTT.SSA PATRIZIA
Psicologa e psicoterapeuta familiare, individuale e di coppia

Dott.ssa Carrafelli

Cura dell'ansia e della depressione

Psicologa_Roma_Tuscolana

L'ansia è quel campanello d'allarme, quel "chi va là" che da sempre avvisa l'uomo nelle situazioni di pericolo e lo direziona nella ricerca dei propri obiettivi. L'ansia di per sè è infatti uno stato che appartiene alla natura umana. Per i primi uomini gli stati d'ansia erano strettamente connessi alla sopravvivenza della specie, poiché i segnali relativi all'ansia comparivano in situazioni di pericolo.

Quando però questo stato permane anche al termine di fatti potenzialemente "ansiogeni" si ha un'ansia patologica che compromette discernimento e giudizio. Nella nostra epoca, fondato sulla logica del possesso, la parola ansia corrisponde sempre più spesso a sentimenti di ineguatezza e viene generata da un tenore di vita stressante e frenetico.

Può accadere quindi di vivere in un perenne stato di allarme, di avere paura di non aver chiuso la macchina o il gas, di temere per il benessere dei propri cari, ad aver paura del confronto e della competizione fino a giungere a veri e propri attacchi di panico.

Nell’ansia abbiamo la presenza di sintomi psichici e fisici.

 

Psicologicamente compaiono
• Tensione
• Nervosismo
• Eccessiva preoccupazione per sè e per gli altri
• Insonnia
• Facilità al pianto

 

Progressivamente aumenta la paura dei luoghi affollati, del buio fino ad arrivare agli attacchi di panico caratterizzati da un profondo disagio che porta alla progressiva riduzione delle attività fino alla paralisi.

 

I sintomi possono interessare tutto il corpo:

• Palpitazioni
• Vertigini
• Nausea
• Aumento della sudorazione
• Disturbi della sessualità
• Disturbi visivi
• Emicranie
• Debolezza
• Tremori
• Aumento della frequenza respiratoria
• Coliti

 

L'ansia non va combattuta, va compresa con l'accettazione dei propri limiti e delle proprie potenzialità, non avendo paura di fronte ad esperienze nuove e nel vissuto quotidiano.

 

Il dialogo con lo psicoterapeuta risulta uno strumento efficace nel superare il malessere e nell'intraprendere un cammino di benessere psicofisico.

 

Fonte: www.psiconauti.it

 

Dott.ssa Carrafelli a Roma in zona Tuscolana

ansia e depressione

La parola depressione indica uno stato di sofferenza psichica e può avere differenti cause.

Sembra normale nell'arco dell'esistenza affrontare periodi di benessere emotivo alternati a periodi di tristezza che coinvolgono tutto l'universo dell'emotività fino ad intaccare la vita pratica.

La depressione (Singola o Ricorrente) è due volte più comune nelle femmine adolescenti e adulte che nei maschi adolescenti e adulti.

Il Disturbo Depressivo può esordire ad ogni età, con un'età media di esordio intorno ai 25 anni. Alcuni hanno episodi di depressioneisolati seguiti da molti anni senza sintomi, mentre altri hanno gruppi di episodi, e altri ancora hanno episodi sempre più frequenti con l'aumentare dell'età.

Tra le possibili cause della depressionetroviamo fattori di tipo psicosociale, ma anche di tipo genetico e biologico. Gli Episodi del Disturbo Depressivo spesso seguono un grave evento psicosociale stressante, come la morte di una persona cara o il divorzio.

 

 

La dott.ssa Patrizia Carrafelli è psicologa e psicoterapeuta e riceve in varie zone di Roma, specialmente nei quartieri Tuscolana, Appio Latino, Casilina, Torre Maura e Torre Angela. Via Selinute 14, metro A Lucio Sestio.

Share by: